Affiancamento psicoeducativo alla genitorialità a domicilio

Questo progetto, innovativo e unico nel suo genere, risponde alle richieste di tutti quei genitori alle prese con il loro ruolo educativo e propone alle famiglie la possibilità di un intervento di sostegno psicoeducativo domiciliare.Questa soluzione permette di ottenere un quadro più oggettivo della situazione e di intervenire a monte, individuando e sciogliendo il nodo nel contesto stesso in cui si genera, quindi rispondere in modo più pratico alle esigenze della famiglia.
Gli educatori, formati nell'ambito del sostegno alla genitorialità e dello sviluppo emotivo nell'infanzia, si coordineranno con il Centro inviante e seguiranno un percorso di supervisione a cadenza settimanale, centrata sui vissuti, sul metodo e sui casi presi in carico. Il progetto domiciliare presso la famiglia ospitante viene concordato sulla base delle specifiche necessità e si sviluppa in più step:
1) Consulenza Psicologica in sede
2) Primo incontro domiciliare con valore conoscitivo, osservativo e valutativo
3) Progettazione dell'intervento
4) Intervento domiciliare: il lavoro, concordato nei tempi e nei modi con la famiglia opitante, allineato rispetto ai bisogni e alle inclinazioni caratteriali del bambino, potrà prevedere metodi educativi basati sull'arteterapia e il counseling psico-educativo.
5) Restituzione: chiusura dei lavori e consulenza ai genitori
 Obiettivi per i genitori: - favorire la consapevolezza dei genitori rispetto alle dinamiche emotive, comunicative e relazionali disfunzionali e funzionali che nascono nella relazione con i figli- riconoscere e interpretare i bisogni del proprio bambino e promuovere risposte  educative adeguate
 Obiettivi per i bambini: - gestire le emozioni in maniera più adeguata- gestire le relazioni con i membri della famiglia- riconoscere e gestire i propri bisogni- sviluppare l'autonomia- stimolare lo sviluppo intellettivo
Info:http://www.centroamamente.it